Come una donna: Le fantasie segrete dei travestiti
Antologie Erotiche / 18 ottobre 2018

Come una donna: Le fantasie segrete dei travestiti È un sottile e perverso piacere quello che molti uomini provano nel travestirsi occasionalmente da donna. Ogni volta il brivido della trasgressione appare diverso, ogni volta il richiamo appare irresistibile e lo porta ad osare sempre di più fino a renderlo così audace e spudorato da varcare quel confine invisibile che separa il genere maschile da quello femminile. In quei momenti ogni cosa si confonde perché paura e piacere si mescolano assieme per sfidare ogni tabù e violare ogni regola. Nessuno deve conoscere il suo inconfessabile segreto, troppo difficile da raccontare e impossibile da spiegare. È come una tentazione irresistibile, un bisogno che ogni tanto riemerge inesorabile travolgendo ogni forma di razionalità. Lasciarsi andare diventa l’unica scelta possibile per tentare di addentrarsi in quel mondo femminile così misterioso e affascinante dove poter provare l’ebbrezza appagante di sentirsi donna solo per qualche ora, forse l’unico modo per comprendere il piacere sublime della seduzione femminile che si materializza negli sguardi delle persone che incrocia furtivamente quando si avventura sui tacchi a spillo nella notte silenziosa. A volte tutto rimane circoscritto nei suoi sogni erotici più intimi e segreti, a volte invece lui viene travolto…