Lezioni private a base di spanking per un nuovo racconto erotico

Teresa lo stava aspettando con addosso la sua uniforme da educatrice: un top nero dove lei stessa aveva cucito lo stemma araldico di una qualche università, minigonna a righe bianche e nere, perizoma e reggiseno in pizzo, e cravattino sexy. In mano aveva il suo righello, e lo agitava nervosamente… Continua a leggere su MySecretCase