La notte che sono andata via (Nuova Edizione)
Novità / 16 febbraio 2016

Il mio ebook in una nuova edizione curata da Serpent Kiss Digital. Lo trovi su Amazon – Kobo – iBooks – Barnes & Noble Una coppia di amanti.Una passione segreta.Una relazione clandestina sul punto di uscire finalmente allo scoperto.Sembrail coronamento di un sogno d’amore ma all’improvviso lei scompare. Siallontana nella notte senza dire una parola, senza una spiegazione, perrifarsi viva solo molto tempo dopo, con una lettera che spiega cosa èsuccesso quella notte.La notte in cui lei è andata via LA NOTTE CHE SONO ANDATA VIA di CRISTIANA DANILA FORMETTASERPENT KISS DIGITAL – disponibile su  Amazon – Kobo – iBooks – Barnes & Noble

La notte che sono andata via (Nuova Edizione)
Featured , I Miei Libri / 16 febbraio 2016

Il mio ebook in una nuova edizione curata da Serpent Kiss Digital. Lo trovi su Amazon – Kobo – iBooks – Barnes & Noble Una coppia di amanti. Una passione segreta. Una relazione clandestina sul punto di uscire finalmente allo scoperto. Sembra il coronamento di un sogno d’amore ma all’improvviso lei scompare. Si allontana nella notte senza dire una parola, senza una spiegazione, per rifarsi viva solo molto tempo dopo, con una lettera che spiega cosa è successo quella notte. La notte in cui lei è andata via LA NOTTE CHE SONO ANDATA VIA di CRISTIANA DANILA FORMETTA SERPENT KISS DIGITAL – disponibile su  Amazon – Kobo – iBooks – Barnes & Noble

Claudia sa ascoltare: nuovo ebook disponibile nei formati ePub e Kindle
I Miei Libri / 16 febbraio 2016

Claudia sa ascoltare (editore Emma Books) è uno dei racconti a cui tengo di più, forse perché ispirato – ma solo in parte – a una storia vera, narratami dallo stesso protagonista durante una cena. “Marcello sembrava avere tutto nella vita: una moglie bella e ricchissima, una famiglia perfetta, un lavoro e una posizione sociale di prestigio. E allora come mai adesso si ritrova a fare il guardiano della stalla in un vecchio casale in Toscana? E perché non riesce ad avere un rapporto felice, o quanto meno tranquillo, con le donne della sua vita, Bianca, Anita, Patricia? Finché un giorno arriva Claudia. E forse, grazie a lei, Marcello riuscirà a trovare quella “normalità” così semplice eppure così straordinaria.”   Sono molto affezionata a Marcello e al suo alter ego. Entrambi hanno vissuto un successo fulminante negli affari, seguito da una rapida caduta, eppure non hanno mai smesso di sperare nell’amore, e di rincorrere quella felicità che si trova solo nell’equilibrio delle cose. Uomini o donne non importa. Se state correndo, forse è tempo fermarsi a leggere questo racconto lieve e sensuale. CLAUDIA SA ASCOLTARE è già disponibile su Bookrepublic, Amazon, Kobo, Apple e su tutti gli store online.

STRANGEWAYS HERE WE COME: un romance scritto sulle note degli Smiths
I Miei Libri / 16 febbraio 2015

Da molto tempo desideravo scrivere una storia che parlasse d’amore ma soprattutto di musica. Finalmente il progetto Atlantis di Lite Editions me ne ha dato l’opportunità. Il risultato è questo Strangeways here we come, un tentativo di mettere l’eros in musica attraverso il racconto di una passione adolescenziale volata via sulle note degli Smiths, una band che amo quasi fino al fanatismo. Sarà che l’amore cantato da Morrissey non è mai “natural and real” come uno si aspetta. E allo stesso modo questo racconto non dà all’amore un significato scontato. “Alla Piccadilly Station scende una donna. Porta con sé una valigia e i ricordi di un amore selvaggio, l’amore per un uomo che non ha mai dimenticato del tutto. Fuori la stazione c’è un taxi che l’aspetta per condurla verso una destinazione insolita: il carcere di massima sicurezza di Manchester, conosciuto anche come “Strangeways”. Qui si trova rinchiuso Terry Smith, un detenuto che non riceve visite da quattro anni. L’incontro rappresenta la tappa finale di un viaggio iniziato insieme, molti tempo prima. Ma è anche il racconto di un’educazione sentimentale dove il sesso e la musica si rincorrono a vicenda.” Strangeways here we come è disponibile sui migliori BookStore ACQUISTALO…

Amanti e Caramelle (Lite Editions)
I Miei Libri / 16 febbraio 2015

Grazie al magnifico lavoro dei tipi di Lite Editions, tutti i racconti della serie Amanti e Caramelle sono disponibili adesso in un singolo ebook, anche questo pubblicato dalla Lite. Karen è una spregiudicata sceneggiatrice di film porno con una vita sentimentale burrascosa. Single e felice di esserlo, passa il tempo dividendosi tra il lavoro e le amiche. Quando una vecchia fiamma si rifà viva con l’intenzione di lasciare la moglie per lei, Karen fugge e passa da un uomo all’altro per riacquistare la sua indipendenza. Invece troverà il vero amore. Amanti e Caramelle – La burrasca di Karen è un condensato di sesso metropolitano, contemporaneo, bdsm e bisex. L’ebook è disponibile sui migliori store online e su Amazon in formato Kindle.

Sesso senza vie di mezzo (ed. Pendragon)
I Miei Libri / 16 febbraio 2015

Dal primo bacio al “Ti è piaciuto?”, dalle autoreggenti al vibratore per I-pod, dal farlo in piazzola di sosta al bondage e allo spanking: un viaggio ironico e senza pudori nel complicato mondo della sessualità. Un galateo erotico che suggerisce sia agli uomini che alle donne come comportarsi nelle più disparate situazioni legate al sesso. Cosa è giusto e cosa è sbagliato, senza alcuna via di mezzo: 80 “sì” e 80 “no”, descritti con dovizia di particolari e altrettanto ben argomentati, per sapere tutto su posizioni, luoghi, lingerie e sexy toys, con uno sguardo – perché no? – al sesso estremo. Un libro che è una risposta sincera e immediata alle nostre più inconfessabili domande: e se pensate di sapere già tutto, Sesso senza vie di mezzo vi farà ricredere… Cristiana Danila Formetta Sesso senza vie di mezzo Sex toys, preliminari, posizioni, luoghi, extreme Pp. 186 – Edizioni Pendragon. Collana: Senza vie di mezzo ISBN: 978-88-6598-005-7 Prezzo: EURO 12,90 ACQUISTA

Fetish Sex, otto racconti erotici
I Miei Libri / 16 febbraio 2014

FETISH SEX Collana: varia Genere: narrativa erotica Prefazione di Francesca Mazzucato pp. 80 isbn: 9788887487688 prezzo: euro 10 DISTRIBUZIONE: NdA Le origini del fetish risalgono agli anni ‘20 quando, per reagire al proibizionismo, l’America meno puritana decise di rincorrere un divertimento anche più pericoloso del consumo di alcolici. In questo clima di repressione sociale e sessuale, il fetish attecchì e si diffuse in fretta, proprio come un’erba cattiva. Nel periodo che va dagli anni ‘30 agli anni ‘60, sulle pagine delle riviste rivolte al pubblico femminile, si cominciò a scrivere esplicitamente di solitudine, omosessualità e amori che non sempre avevano un lieto fine. Ma con gli anni ‘60 i tempi erano maturi per un cambiamento, ed il fetish, lo spanking, il bondage, vennero ampiamente sdoganati da fumetti cult come Guendalina, eroina vestita di pelle nera e armata di frusta, e da una moda che mescolava pelle, plastica e borchie, capi dell’abbigliamento S/M che ritroviamo attuali anche oggi. È all’interno di questo immaginario che si dipanano gli otto racconti di Cristiana Formetta.  L’Autrice: Cristiana Danila Formetta è nata a Salerno nel 1972. Scrittrice e blogger, negli Stati Uniti ha pubblicato per la Cleis Press e per Pretty Things. In Italia, ha…

La vita sessuale dei camaleonti (e nuovi tradimenti d’amore)
I Miei Libri / 16 febbraio 2005

Tra Londra, Los Angeles e l’Italia, tre personaggi – un artista senza più ispirazione, un aspirante fotografo e un’avvenente gallerista – si affrontano in una singolar tenzone di natura amorosa. Scavano pericolose voragini all’interno delle proprie emozioni e arrivano a disegnare una nuova geografia di rapporti interpersonali che, tra amicizia, amore e tradimento, coglie la vera, impossibile, natura sentimentale della nostra epoca. Il romanzo è uscito anche in Gran Bretagna per la collana “International Erotica” della Robinson, London. La vita sessuale dei camaleonti (Coniglio Editore)  Con una prefazione di Maxim Jakubowski.  “Il romanzo ci propone una personale prospettiva degli umori, dei desideri, delle contraddizioni e della sessualità nascosta delle donne, più nuda e personale di quanto mi sia capitato di leggere da tempo, una testimonianza che mi suona molto più autentica dei più espliciti sfoghi di scrittori come Melissa P.“ Maxim Jakubowski “Come uno shot di Tequila” Monica Maggi – L’Espresso. “Siamo di fronte a una scrittrice inquieta, che traccia segni di supplizi e di esplosioni trattenute, ma una scrittrice vera, e, per non usare iperboli tanto abustate da tutti, ovunque, credo che si dovranno fare i conti con la produzione di Formetta.” Francesca Mazzuccato – Books and other sorrows…