La notte ti vengo a cercare: quando la vacanza diventa hot

La notte ti vengo a cercare: quando la vacanza diventa hot

La notte ti vengo a cercare: quando la vacanza diventa hot

Amedeo e Valentina sono fidanzati e stanno raggiungendo la meta della loro vacanza. Durante il viaggio in treno conoscono Sebastiano, un giovane medico carismatico ma provocatore. Valentina ne è subito attratta, mentre Amedeo non vede l’ora di liberarsene. Sicuri di non rivederlo mai più, lo ritroveranno invece qualche giorno dopo, nel loro stesso albergo. Quando Sebastiano fa ad Amedeo una confessione, il ragazzo ne resta turbato, ma si accendono in lui delle voglie finora represse. Però le cose non sono mai come sembrano…

L’ultima cosa che vidi, prima di voltarmi e andarmene in spiaggia, furono le dita di Sebastiano che raccoglievano dal piatto un pezzo di anguria, portandolo fin dentro la bocca e soffermandosi un po’ sulle labbra. Quel gesto aveva qualcosa di disgustoso e qualcosa di sensuale: fu il pensiero che cercai di scacciare più tardi, quando…

ALTRI M/M (storie gay) DI GIULIA AMARANTO
– Quel bastardo sexy di mio cugino
– L’ossessione del tronista

List Price: EUR 1,99

Price: EUR 1,99

Autore dell'articolo: Cristiana

Cristiana Danila Formetta è scrittrice e blogger. Tra i suoi libri “La vita sessuale dei camaleonti” (Coniglio Editore), “Fetish Sex” (Ed. L’Orecchio di Van Gogh), il galateo erotico “Sesso senza vie di mezzo” (Pendragon), e il nuovo “Manuale di Tecniche e Strategie di Scrittura Erotica” (Falco Editore, 2017). Ha scritto per le riviste Blue e GQ e collaborato con diversi settimanali.

1 commento su “La notte ti vengo a cercare: quando la vacanza diventa hot

    katrina😋

    (14 dicembre 2017 - 8:21)
    1 di 1 persone hanno trovato utile la seguente recensione
    5.0 su 5 stelle
    Intenso!, 5 novembre 2016
    Acquisto verificato(Cos’è?)
    Questa recensione è su: La notte ti vengo a cercare: quando la vacanza diventa hot (Formato Kindle)
    Un romanzo breve ( io l’ho divorato in tre giorni) ma intensissimo, come le emozioni che travolgono i personaggi. Amedeo e Valentina sono una coppia normale che decide di fare una breve vacanza senza troppe pretese. Sul treno incontreranno Sebastiano, un personaggio molto enigmatico, capace di stravolgere non solo la loro piccola vacanza, ma anche ogni loro preconcetto; modificando, forse per sempre, la loro intesa e il loro approccio con la sessualità. Azzeccata l’idea della vecchia canzone che l’eclettico Sebastiano canticchia e che diventa un po’ il sottofondo della storia e il marchio del personaggio più intrigante. Il titolo stesso del romanzo richiama il motivetto malizioso… Nel complesso una storia moderna e molto piacevole, capace di porre il lettore faccia a faccia con i desideri più reconditi dell’essere umano e con le sue paure dettate dai troppi pregiudizi ancora vivi nell’immaginario comune.
    Aiuta altri clienti a trovare le recensioni più utili 

    Questa recensione ti è stata utile? Sì
    No

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.