Angelica e il peccato

di Francesco Ventura

Incrocia le gambe. È lì che scivola l’occhio. Non si vede niente sotto il piano orizzontale della scrivania, ci sono dei raccoglitori a ostacolare la visuale. Sì, è in vetro, la scrivania. Trasparentissimo, salvo qualche alone di caffè qua e là. Lo sguardo ci passa attraverso che è una bellezza.

– Dammi un attimo. Ho il generatore di codici di là.
– Ok.
– Poi lo facciamo insieme, il bonifico.
– Sì, sì.

Caviglie sottili e il piede destro che ondeggia. Sull’altro fronte, invece, il tacco scalpita. Schiocca. La punta risponde, secondo un ritmo irregolare, impenetrabile. E intanto il profumo di lei viene a pervadermi con le sue note eleganti e vagamente selvagge, che sanno di boschi colmi di frutti non ancora trafugati.

Continua a leggere

About Admin

Francesco Ventura Posted on

Fran​ce​sco Ven​tu​ra na​sce 1979 ad Al​ta​mura (BA). Dopo la maturità classica (1999) frequenta una radio della sua città, come semplice chaperone di una sua amica aspirante conduttrice. Nel 2004 collabora con uno studio di registrazione in qualità di tecnico montatore, venendo in contatto con speaker e doppiatori professionisti. Nel 2013 viene scelto come voce della campagna tv di Babbel.com. Nello stesso anno partecipa al 47 concorso di Radio Rai "Il Comunicattivo": accede alla fase finale (22° posto su 1000 partecipanti circa). Pubblica l'ebook "La voce che tocca" (metodo di lettura espressiva). Nell'agosto 2018 è voce della campagna "Buon mare a tutti" in onda sulle reti Rai (radio e tv) promossa dal Ministero dei Trasporti. Continua a prestare voce trasversalmente a diversi cam​pi del​la co​mu​ni​ca​zio​ne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.